Blog

Chi ha un sito alzi la mano!

martedì, 03 gennaio 2017

La scorsa settimana gironzolavo con due miei colleghi nella zona centrale della nostra splendida Palermo, alla ricerca di un posto, dove poter consumare un pranzo veloce, per poi tornare a lavorare.
Svoltiamo in una traversa della via principale e ci imbattiamo in un localino delizioso, molto pulito e ben curato, con una particolare attenzione ai particolari. Si trattava di una drogheria 2.0 convertita in bistrot.

Ovviamente il pranzetto è stato tutt'altro che leggero, perché non abbiamo resistito alle meraviglie gastronomiche offerte dal titolare, ma c'è una cosa che mi ha colpito ancor di più della salsa al tartufo... la totale assenza dell'attività sul web.

Ebbene si... mentre trangugiavo il pane nero con la mortadella d'asino, non ho resistito e ho controllato su internet se il locale avesse o meno un sito e ho potuto constatare che non vi era alcuna traccia sul web se non una semplice scheda su un paio di noti portali web che pubblicano le recensioni degli utenti.

A quel punto, mentre sorseggiavo un digestivo offerto dalla casa (si, sono viziosa!), scatta la fatidica domanda: "Ma come mai non avete un sito internet?", risposta: "Non ci serve, siamo già su Facebook".

La risposta ovviamente mi ha lasciato un po' spiazzata ma avendo appena conosciuto il proprietario del locale, non ho voluto approfondire e mi sono limitata a lasciargli il biglietto da visita.

Questo episodio mi ha fatto riflettere su come molti piccoli imprenditori ancora oggi non si rendano conto delle crescenti opportunità offerte dal web per la loro attività.

Immagina di essere il proprietario di questa attività di ristorazione, che è cresciuta principalmente grazie al passaparola. Non hai mai avuto nessuna esperienza sul web, ma vorresti fare un passo avanti anche se sei diffidente e pensi che questa spesa te la puoi anche risparmiare. Che fare?

Bisogna innanzitutto spiegare ai diffidenti del digitale che tra i principali vantaggi di una presenza online c'è l'opportunità di sfruttare la ricerca effettuata dagli utenti che sono i tuoi potenziali clienti.

Infatti, avere una presenza digitale significa essere visibili alle persone che cercano su Internet un locale in cui consumare un pasto frugale (non come il mio!) prima di tornare a lavoro.

Il fatto che sia andata a pranzare lì è stato soltanto un caso fortuito, perchè se avessi cercato "locale pranzo Palermo", non avrei mai scoperto questo piccolo paradiso gastronomico, in quanto nelle vicinanze ci sono almeno altre cinque attività commerciali dello stesso genere, con un sito e una considerevole presenza sui social network.

Quindi, in che modo la presenza sul web può esserti utile? Le possibilità sono infinite. Quando un cliente fa clic su un link al tuo sito web, può scoprire tantissime cose sulla tua attività.

Può guardare un video che hai caricato sulla storia della nascita dell'azienda. Può leggere le testimonianze di clienti soddisfatti (la mia ad esempio!). Può sfogliare il menu, trovare il locale sulla mappa o scoprire che offri il sevizio di pranzo da asporto gratuito in un raggio di 10 km. Può compilare un modulo per prenotare un tavolo. E solo alla fine può anche visitare i tuoi profili social e trovare consigli, foto e video.

Oltre ad attrarre nuovi clienti, la presenza online ti può anche offrire informazioni utili sugli stessi, per esempio cosa cercano e come soddisfare le loro richieste. Infatti, attraverso la pubblicità associata alla ricerca, puoi mostrare i tuoi annunci a potenziali clienti, come gli utenti che cercano "locale pranzo Palermo". Puoi, inoltre, limitare la pubblicazione degli annunci a un determinato raggio di distanza dalla tua attività.

Vi siete confusi? Tranquilli, è più che normale, ma dovete sapere che le tecnologie e gli strumenti disponibili oggi sono molto intuitivi e semplici da acquisire e usare. E molti sono anche gratis!

Inoltre, ci siamo noi che passo dopo passo, vi daremo dei consigli su come far crescere la vostra presenza sul web, a vantaggio del vostro business.