Blog

Il costo di un sito web: mio cugino me lo fa gratis!

mercoledì, 04 gennaio 2017

Lunedì mattina ho incontrato per caso un vecchio amico di famiglia. Dopo i consueti convenevoli, colgo al volo l'occasione per pubblicizzare i servizi di Sferica.

Con mio enorme rammarico, non sono rimasta per nulla sorpresa quando lui mi ha interrotta per dirmi : "Si ma i siti ormai si fanno con quattro soldi…e poi c'è sempre qualcuno…un cugino che te lo fa gratis!".

Purtroppo ho sentito questa solfa innumerevoli volte, per questo ho deciso di scrivere questo post per chiarire l'importanza di affidarsi a dei professionisti, per la realizzazione del proprio sito web.

Innanzitutto, al giorno d'oggi, non avere un sito web per la propria attività, significa non far nulla per pubblicizzare la vostra immagine e quindi regalate clienti alla concorrenza. Inoltre, ricordatevi sempre che il sito web rappresenta la vostra attività, qualunque cosa facciate, quindi, ponderate bene la vostra decisione.

Il sito sviluppato da un amico "smanettone" o dal "cugino" che ha imparato a fare siti con cms o altri prodotti gratuiti, senza conoscere bene la programmazione e le nozioni di grafica, il 99,9% delle volte non è ottimizzato né sicuro.

Allo stesso modo, i siti pre-compilati a 10 euro al mese, spesso non sono affatto un "affare" come appare, per le seguenti ragioni:

  • Il contributo fisso mensile è per sempre, quindi 10 euro per 10 anni di sito ammontano a 1.200 €;
  • si tratta di prodotti realizzati su basi già pronte, quindi non sempre è possibile personalizzarli come desiderate e distinguersi dalla concorrenza è tutto;
  • non è previsto il servizio SEO, pertanto il sito non sarà ben indicizzato dai motori di ricerca, a meno che non lo paghiate a parte (altri soldi!);
  • investire 10 euro al mese per un sito web che non è all'altezza delle vostre aspettative, significa comunque buttarli via e potrebbe anche danneggiare la vostra immagine aziendale dando ai potenziali clienti l'impressione di un'azienda poco professionale e competente.

Quindi se volete seriamente cominciare a usare il sito web per promuovere il vostro business sul mercato, rivolgetevi ai professionisti del settore ricordandovi sempre che:

"La qualità chiede il suo prezzo. Non è saggio pagare poco, ma non è saggio nemmeno pagare troppo; quando paghi troppo, perdi un pò di soldi, tutto qui. Quando paghi troppo poco, talvolta perdi tutto perché la cosa che hai acquistato non è in grado di fare quello per cui l'hai comprata".
(John Ruskin)