Blog

Professioni digitali in aumento: l’analisi di Statista ci svela il perchè

mercoledì, 17 Novembre 2021

Le professioni digitali sono in continua espansione e, d’altra parte, la vita di ciascuno di noi è intrisa di digitale.

Durante il lockdown i cittadini e le aziende hanno avuto l’occasione di comprendere quanto la tecnologia digitale possa fare per modificare la nostra routine quotidiana di vita e di lavoro.

Lo smart working, ad esempio, non sarebbe stato possibile senza infrastrutture e tecnologie che hanno consentito a molti, tra cui le professioni digitali, di lavorare riducendo gli spostamenti.

Ciò è vero anche per l’e-commerce che, durante la pandemia, ha raggiunto livelli tali da far prevedere scenari e opportunità molto interessanti anche per l’economia.

Proprio questo scenario, ci ha portati a ricercare online forme di intrattenimento e rapporti sociali che il mondo reale non poteva offrirci al punto da portare un cambiamento rivoluzionario delle nostre abitudini.

Professioni digitali in aumento: i dati delle piattaforme di Zuckemberg

La nostra vita quotidiana è interamente dominata dai social media e questa è una delle ragioni principali che ha condotto ad un aumento delle professioni digitali.

Un’analisi di Statista ci rivela quanto tempo spendiamo online e quali sono i social più utilizzati.

Indubbiamente, Facebook e Instagram soddisfano il nostro bisogno di espressione creativa e continuano ad essere tra i social più utilizzati anche grazie alla possibilità di visualizzare video, condividere contenuti ed effettuare acquisti.

Non a caso, gli utenti hanno caricato 65 mila foto in un minuto su Instagram, pubblicato 575 mila tweet su Twitter e condiviso 240 mila foto su Facebook.

Lo scorso marzo, Facebook è stato il social più utilizzato: nonostante una variazione negativa su base annuale pari a -2.5 milioni di navigatori, il social contava 35.9 milioni di utenti unici.

Professioni digitali: la piattaforma Tik Tok cavalca l’onda del web

Se da un lato, i social di Zuckemberg continuano a registrare numeri positivi, dall’altro è impossibile non costatare l’ascesa di Tik Tok, social cinese sviluppato da ByteDance.

In un minuto, ad esempio, gli utenti di Tik Tok hanno guardato 167 milioni di video.

L’aumento delle professioni digitali dunque deve molto anche a questa piattaforma che quest’anno ha registrato un incremento del numero di iscritti (+3.4 milioni).

Ma c’è di più: Tik Tok non è un social destinato esclusivamente all’intrattenimento. Di recente, ai brand e alle professioni digitali cui questi si affidano sono stati forniti nuovi strumenti per la realizzazione di sponsorizzazioni ed è stata data loro la possibilità di agevolare il processo di acquisto dei prodotti pubblicizzati nei video su Tik Tok.

Una marcia in più dunque per quei marchi che, servendosi di professioni digitali, desiderano posizionarsi bene nel settore e-commerce.

sferica-palermo-chi-siamo-siti-web

Professioni digitali: affidati a noi

Stai pensando di rivolgere il tuo sguardo al mondo delle professioni digitali per innovare il tuo brand?

Affidati a noi, siamo qui per questo!

La nostra web agency, infatti, tra le proprie attività si occupa di progettazione e creazione di siti web ed e-commerce.

Se desideri ulteriori informazioni per fare il primo passo concreto per il progetto web che immagini e desideri da tempo per la tua azienda, e se stai cercando degli esperti digitali a cui poterti affidare per la realizzazione, o il rinnovo, del tuo sito web o e-commerce,

ti aspettiamo!

Leggi anche:

web agency
ecommerce
creazione sito web quando conviene