Blog

E-commerce Palermo: cos’è e come funziona il Social commerce

lunedì, 08 Marzo 2021

L’e-commerce, dopo il boom del 2020 legato alla pandemia, non può che cercare di stare al passo con i tempi e guardare alle esigenze di un consumatore che è sempre più attento e propenso ad acquistare online.

Per questa ragione, sta prendendo sempre più piede il fenomeno del Social commerce, ossia la possibilità che un utente ha di acquistare prodotti e servizi attraverso i social media e allo stesso tempo condividere con gli altri utenti la sua esperienza: vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta, come funziona e perché non bisogna confonderlo con l’e-commerce tradizionale.

e-commerce palermo

E-commerce: il consumatore al centro dell’intero processo

Non dobbiamo stupirci se i social media si sono attivati per offrire anche modalità per acquistare facilmente i prodotti sulle piattaforme stesse. 

Sempre più i social media sono diventati agli occhi dell’utente un canale privilegiato per farsi un’idea sugli ultimi prodotti di tendenza e cercare ispirazione per i prossimi acquisti.

Ancora una volta il consumatore risulta essere al centro dell’intero processo che va dalla fase che precede la vendita e arriva fino al post-vendita.

Questo è dovuto al fatto che siamo tutti sempre connessi.

Il social commerce mira a fidelizzare i clienti e migliorare i propri prodotti secondo i suggerimenti dei consumatori.

www

E-commerce: tipologie di Social Commerce

A sua volta, il social commerce si divide in On Site e Off Site.

Con la prima espressione, ci riferiamo a quei venditori che includono all’interno del loro sito web o e-commerce le funzionalità di condivisione sui social media.

Al contrario, nel social commerce Off Site le attività di vendita non avvengono sui siti web dei commercianti ma all’esterno.

In questo caso si parla di social commerce su Instagram, Facebook o Pinterest: questi ultimi sono i network più indicati per il Social commerce, perché possiedono delle funzionalità che consentono agli utenti di acquistare direttamente dal sito web o dall’App.

Quando parliamo di Social commerce, dobbiamo stare attenti a non sovrapporre questo concetto a quello di e-commerce.

In particolare, l’e-commerce è un sito web sul quale si vendono e acquistano prodotti: è il venditore a proporre prodotti o servizi fisici che verranno scegli dai potenziali clienti anche grazie all’ausilio di foto e descrizioni.

Nel caso del social commerce, invece, ci riferiamo a un’attività di vendita simile a quella dell’e-commerce, ma che vende con l’ausilio dei social media.

Va da sé che e-commerce e social commerce possono essere complementari, in base alla tipologia di attività commerciale e al suo grado di sviluppo sul web.

sferica_chi siamo

E-commerce Palermo: affidati a noi

Stai pensando di aprire un e-commerce innovativo che guardi al consumatore avendo un occhio di riguardo per ogni sua esigenza ma non sai a chi rivolgerti? Affidati a noi, siamo qui per questo!

La nostra web agency, infatti, tra le proprie attività si occupa di progettazione e creazione di siti web ed e-commerce.

Se desideri ulteriori informazioni per fare il primo passo concreto per il tuo progetto web, ti aspettiamo!

Non esitare a contattarci!

Puoi farlo al numero 3201518132, o inviandoci un’e-mail a: info@sferica.io

Leggi anche:

ecommerce moda
ecommerce di cosmetica
sito web tendenze 2021