Blog

Realizzazione e-commerce di prossimità: cambiano le abitudini degli utenti

mercoledì, 19 Gennaio 2022

La realizzazione e-commerce di prossimità rappresenta un fenomeno in costante evoluzione che, con la pandemia, ha apportato un notevole cambiamento nelle abitudini degli utenti.

Già con l’avvento dell’emergenza Covid-19, si è registrato un incremento del numero di aziende italiane in possesso di un canale e-commerce che ha toccato quota 17,4%.

La realizzazione e-commerce di prossimità nasce dall’idea che sia possibile integrare le dinamiche tipiche dell’acquisto online con la presenza di uno negozio fisico sul territorio in cui gli utenti-clienti possono recarsi.

Si tratta del cosiddetto modello di business bricks and clicks (mattoni e click).

Realizzazione e-commerce di prossimità: qualche dato

Già un’indagine condotta da Netcomm nel 2020 ha mostrato che:

  • dall’inizio della pandemia, il 75% delle persone che ha comprato online non lo aveva mai fatto prima.
  • il 77% delle aziende che hanno realizzato un e-commerce di prossimità, ha acquisito nuovi clienti già nelle prime due settimane di emergenza sanitaria.

Anche gli ultimi dati Istat confermano il trend e rilevano un aumento del 34,8% complessivo tra gennaio e novembre 2020 (rispetto allo stesso periodo del 2019).

webrooming

Realizzazione e-commerce di prossimità: i vantaggi

Tra i principali vantaggi della realizzazione e-commerce di prossimità c’è l’offerta di una più ampia varietà di strade percorribili per valutare e finalizzare l’acquisto.

Il potenziale cliente ha la possibilità di esplorare e valutare liberamente i prodotti personalizzando il suo percorso ideale per l’acquisto.

Alcuni utenti si sentono a proprio agio analizzando il catalogo e la disponibilità comodamente da casa per poi recarsi a comprare dal vivo a colpo sicuro.

Ancora, altri preferiscono comprare online e poi ritirare in negozio per evitare che il pacco vada perduto o arrivi in un momento in cui nessuno è presente in casa.

Realizzazione e-commerce di prossimità: alcuni esempi

Tra gli esempi più virtuosi di realizzazione e-commerce di prossimità rientra il modello home delivery che consente all’utente di ordinare comodamente dal divano di casa e farsi recapitare direttamente l’acquisto.

Un altro esempio è quello del click and collect che consente all’utente di selezionare il prodotto sull’e-commerce, acquistarlo via internet, e recarsi poi in un punto di vista fisico per ritirarlo di persona.

Mentre il consumatore risparmia i costi della spedizione e può ritirare il pacco nel momento più opportuno, il venditore non deve farsi carico della consegna.

sferica_chi siamo

Realizzazione e-commerce: affidati a noi

Hai un’attività e stai pensando di optare per la realizzazione e-commerce di prossimitàcosì da massimizzare le tue potenzialitàma non sai a chi rivolgerti? Affidati a noi, siamo qui per questo!

La nostra web agency, infatti, tra le proprie attività si occupa di progettazione e creazione di siti web ed e-commerce.

Non esitare a contattarci!

Puoi farlo al numero 3201518132, o inviandoci un’e-mail a: info@sferica.io

Leggi anche:

investire nel sito web
web agency
gioielleria online